L a   S t o r i a

moroni_foglie_albero.jpeg
FINALE B logo sfondo bianco.png

          I Conti Moroni, originari di Bergamo, hanno una tradizione agricola che risale al XVI secolo e la produzione principale per circa tre secoli fu quella della coltivazione dell’albero di gelso per l’alimentazione dei bachi da seta.
Agli inizi degli anni 50, il Conte Carlo Moroni, ufficiale di cavalleria, fu trasferito alla scuola militare di equitazione di Montelibretti in Sabina. La sua passione per l’agricoltura lo spinse alla ricerca di una azienda agricola da acquistare nelle sue vicinanze.
Nel 1959 fu acquistata la prima parte di quella che oggi è divenuta l’azienda agricola Casale del Farfa.
Il figlio Alessio, dopo aver conseguito la Laurea in Agraria a Bologna, nei primi anni ‘80 decise di potenziare l’azienda con l’acquisto di altri terreni ed iniziare un allevamento ovino con caseificio.

Attualmente l’azienda si estende su circa 100 ettari dove si coltivano cereali, foraggi necessari all’alimentazione degli ovini presenti, pascoli e circa 5000 piante di olivo.
Il conte Alessio Moroni, per proseguire la tradizione, ha chiamato le figlie Lucrezia e Francesca per aiutarlo in azienda e  sono attive nella commercializzazione dei prodotti.

C o n t a t t a c i

SR313, 101,

02034   RI

Montopoli di Sabina

Roma

 

alessio.moroni58@gmail.com

Tel: +39  333 86 75 669

       +39  331 21 53 754

G R A Z I E